le notizie che fanno testo, dal 2010

Rifiuti Roma: con Muraro la Raggi porta con sé politica spartitoria, dice Piazzoni (PD)

"Altro che novità: Virginia Raggi ha portato con sé il peggio della politica spartitoria", commenta in una nota Ileana Piazzoni del Partito Democratico.

"Altro che novità: Virginia Raggi ha portato con sé il peggio della politica spartitoria. Che la sindaca di Roma non fosse autonoma è stato subito chiaro - sottolinea in una nota l'esponente PD Ileana Piazzoni -, da quando cioè, dopo aver firmato un contratto con la Casaleggio Associati, è stata sottoposta al commissariamento di un direttorio, ma ora la sua subordinazione va a ledere gli interessi e la salute dei cittadini."

"Da quanto emerge l'assessora Muraro è stata 'piazzata' in giunta dai suoi sponsor politici del MoVimento 5 Stelle, Paola Taverna e Stefano Vignaroli, in una logica spartitoria in cui a ciascuna corrente spettava qualcosa. - afferma - Gli interessi, però, nel caso della gestione dei rifiuti, non riguardano solo gli equilibri all'interno del movimento, ma un intreccio economico e amministrativo che viene da lontano e che ha avuto il suo culmine durante la giunta Alemanno, che, non a caso, oggi ha dichiarato che Paola Muraro ha il curriculum per fare l'assessore."

"Il M5S di fronte all'emergenza rifiuti, che sta mettendo in pericolo la salute delle cittadine e dei cittadini e che danneggia il turismo e l'immagine di Roma, sta giocando la propria partita per il potere" conclude la deputata dem.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: