le notizie che fanno testo, dal 2010

Piano Marshall, l'America torna in Europa: a Il Tempo e la Storia, 8 giugno

"Una delle più grandi iniziative umanitarie della storia, ma anche una straordinaria mossa di strategia geopolitica: il Piano Marshall, con cui gli Stati Uniti offrono imponenti aiuti economici ai Paesi europei devastati dalla Seconda Guerra Mondiale. A 'Il Tempo e la Storia'", informa in una nota la Rai.

"Una delle più grandi iniziative umanitarie della storia, ma anche una straordinaria mossa di strategia geopolitica: il Piano Marshall, con cui gli Stati Uniti offrono imponenti aiuti economici ai Paesi europei devastati dalla Seconda Guerra Mondiale" viene esposto in una nota della Rai.
"Lo racconta - riferisce in conclusione la tv pubblica di Stato -, con Massimo Bernardini, il professor Lucio Villari a 'Il Tempo e la Storia' - il programma di Rai Cultura in onda mercoledì 8 giugno alle 13.10 su Rai3 e alle 20.50 su Rai Storia. È il 5 giugno 1947 quando il segretario di Stato americano, il generale George Marshall, durante un discorso all'Università di Harvard, lancia il programma di aiuti che prenderà il suo nome. Il Piano Marshall diventa operativo un anno dopo, il 13 aprile 1948, quando viene approvato dal Congresso americano che dà concretamente avvio al progetto di cooperazione e all'invio dei fondi. In un periodo in cui i rapporti tra americani e sovietici diventano sempre più difficili, l'obiettivo non è più solo quello di aiutare le popolazioni ai limiti della sopravvivenza. Ora si tratta di rilanciare i sistemi industriali dei Paesi europei, che devono completare la ricostruzione e tornare a essere protagonisti dell'economia mondiale insieme all'America. Sarà proprio nel cuore del Vecchio continente, in un'Europa che cerca ancora di capire come risollevarsi, che si giocherà la partita per i nuovi equilibri geopolitici e il nuovo ordine mondiale."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: