le notizie che fanno testo, dal 2010

Carlo Martello e la battaglia di Poitiers contro i saraceni: a Il Tempo e la Storia. 2 maggio

"Nell'VIII secolo il regno dei Franchi è dilaniato da guerre e lotte di potere. Ma la minaccia più grave arriva dai saraceni. A 'Il Tempo e la Storia', il programma di Rai Cultura in onda lunedì 2 maggio", diffonde in una nota la Rai.

"Nell'VIII secolo, sotto i re Merovingi, chiamati i 're fannulloni', il regno dei Franchi è dilaniato da guerre e lotte di potere. Ma la minaccia più grave arriva dai saraceni che, dopo aver occupato la Spagna, puntano verso la Francia" comunica la Rai.
"A Poitiers, poco distante dalla città di Tour, i Franchi si affidano a Carlo Martello, maggiordomo d'Austrasia, per fermarne l'avanzata. Lo racconta il professor Alessandro Barbero, ospite di Massimo Bernardini, a 'Il Tempo e la Storia', il programma di Rai Cultura in onda lunedì 2 maggio alle 13.10 su Rai3 e alle 20.50 su Rai Storia. Il 17 ottobre 732, esattamente un secolo dopo la morte di Maometto, l'esercito dei Franchi sconfigge i musulmani guidati da Abd ar-Rahman e ne arresta definitivamente la marcia" riferisce infine la tv di Stato.

© riproduzione riservata | online: | update: 30/04/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Carlo Martello e la battaglia di Poitiers contro i saraceni: a Il Tempo e la Storia. 2 maggio
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI