le notizie che fanno testo, dal 2010

Ricordando Ugo Tognazzi a "Il Giorno e la Storia": 23 marzo

"Il 23 marzo 1922 nasce Ugo Tognazzi, attore e regista, uno dei più grandi interpreti della commedia all'italiana. Un personaggio al quale è dedicato uno degli approfondimenti di 'Il Giorno e la Storia'", spiega in una nota la tv di Stato.

"Il 23 marzo 1922 nasce Ugo Tognazzi - viene esposto in una nota della tv di Stato -, attore e regista, uno dei più grandi interpreti della commedia all'italiana. Un personaggio al quale è dedicato uno degli approfondimenti di 'Il Giorno e la Storia', il programma di Rai Cultura in onda mercoledì 23 marzo alle 24.10, e in replica alle 8.30, alle 11.30, alle 14.00 e alle 20.30 su Rai Storia."
"Il suo esordio al cinema è - si evidenzia in conclusione -, nel 1950, a fianco di Walter Chiari nel film 'I cadetti di Guascogna'. L'anno seguente, conosce Raimondo Vianello con cui forma una coppia comica che, dal 1954 al 1960, lavora per la neonata Rai Tv. Tognazzi gioca magistralmente la carta delle sue radici divise tra l'operosa Milano e la godereccia Bassa Padana, interpretando personaggi dalle caratteristiche opposte in modo straordinario. Muore a Roma nel 1990. Ospite della puntata è il direttore di Famiglia Cristiana, Antonio Sciortino che si sofferma su un altro avvenimento del 23 marzo: lo scoppio di una bomba in via Rasella, a Roma nel 1944. E' l'attentato che darà origine alla rappresaglia tedesca con l'eccidio delle Fosse Ardeatine dove verranno trucidati 335 prigionieri."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: