le notizie che fanno testo, dal 2010

In ricordo di Ettore Scola: Il Giorno e la Storia, 10 maggio

"Ottantacinque anni fa, il 10 maggio 1931, nasce il regista e sceneggiatore Ettore Scola. A lui è dedicata la puntata di 'Il Giorno e la Storia', in onda martedì 10 maggio", diffonde in un comunicato la tv di Stato.

"Ottantacinque anni fa, il 10 maggio 1931, nasce il regista e sceneggiatore Ettore Scola. - viene fatto sapere in una nota della tv di Stato - A lui è dedicata la puntata di 'Il Giorno e la Storia', in onda martedì 10 maggio alle 00.10 e in replica alle 08.30, alle 11.30, alle 14.00 e alle 20.00 su Rai Storia."
Dalla Rai si osserva inoltre: "Scola comincia a scrivere sceneggiature dalla metà degli anni Cinquanta. Nel decennio che segue è coautore dei copioni de 'Il sorpasso' e 'I mostri' di Dino Risi, oltre che di 'Io la conoscevo bene' di Antonio Pietrangeli."
"Debutta nella regia con il film a episodi 'Se permettete parliamo di donne' - si evidenzia -, ma il grande successo lo ottiene nel 1968 con 'Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l'amico misteriosamente scomparso in Africa?'."
"Negli anni successivi - si diffonde infine -, firma titoli di grande successo lavorando con tutti i maggiori attori italiani, da Sordi a Manfredi, da Tognazzi a Mastroianni. Tra le sue pellicole più note 'C'eravamo tanto amati', 'Brutti, sporchi e cattivi' e 'Una giornata particolare'. Nello stesso giorno dell'anno 1941, Rudolf Hess, considerato il Delfino di Hitler, al comando di un aereo, da solo, si dirige verso la Scozia. Alle 10.30 si lancia col paracadute e atterra poco distante dalla residenza del duca di Hamilton, al quale - dirà - intendeva portare un messaggio di pace. L'ospite della puntata è Giorgio Gandola, direttore dell'Eco di Bergamo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: