le notizie che fanno testo, dal 2010

Marino ai romani: donate il sangue, vi fa entrare anche gratis al museo

"È molto importante donare il sangue, soprattutto in un città come Roma, dove purtroppo il numero dei donatori è inferiore alle esigenze" ha dichiarato il sindaco di Roma Ignazio Marino che stamattina si è recato a donare il sangue all'ospedale Sant'Andrea. Inoltrei, i donatori e un loro accompagnatore potranno visitare gratis un museo della Capitale.

"È molto importante donare il sangue, soprattutto in un città come Roma, dove purtroppo il numero dei donatori è inferiore alle esigenze" ha dichiarato il sindaco di Roma Ignazio Marino che stamattina si è recato a donare il sangue all'ospedale Sant'Andrea. L'iniziativa del sindaco della Capitale è nata dopo che il Centro Nazionale Sangue ha lanciato un appello alla solidarietà dei cittadini a causa della situazione di carenza di donatori. Marino ricorda: "L'assenza di una sacca di sangue significa, magari, dover rimandare un intervento per un tumore. - sottolineando - A Roma ogni anno mancano circa 30mila sacche di sangue e questo vuol dire che dobbiamo importarle da altre Regioni, con un costo superiore ai 5 milioni di euro annui. L'importante è che nessun intervento e trattamento venga rimandato per una carenza che sarebbe facilmente risolvibile con un gesto che dura pochi minuti". Ignazio Marino spiega inoltre che Roma offrirà la possibilità a chi dona e a un suo accompagnatore di andare per un mese gratis in uno dei musei della Capitale.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: