le notizie che fanno testo, dal 2010

Ian Somerhalder contro la marea nera

L'attore conosciuto con "Lost" ed ora amato con "The Vampire Diaries" Ian Somerhalder è impegnato tra set e impegno ambientale. E' il portavoce per una raccolta fondi per aiutare le popolazioni colpite dalla marea.

L'attore e modello Ian Joseph Somerhalder, il vampiro Damon Salvatore in "The Vampire Diaries" e il naufrago Boone Carlyle in "Lost", è attualmente molto impegnato nella recitazione (sul set di "The Vampire Diaries 2") ma è anche attivo per sensibilizzare i fan e l'opinione pubblica in generale sul tema della salvaguardia dell'ambiente.
Originario di Covington, Louisiana, Ian Somerhalder è rimasto particolarmente colpito dalla catastrofe ambientale senza precedenti che sta inquinando il Golfo del Messico, la marea nera causata dalla fuoriuscita di greggio dopo l'esplosione della piattaforma della British Petroleum (BP).
Per questo, insieme a Larry King e alla CNN, si è fatto portavoce di una campagna di raccolta fondi per le popolazioni della zona e la salvaguardia dell'ambiente. Ma Ian Somerhalder, sulle pagine del sito Zap2It.com, ha fatto anche un mea culpa, dichiarando che tutti, lui compreso, siamo colpevoli della distruzione del pianeta, affermando: "Mentre parliamo, sto guidando, utilizzando carburante. Dovremmo iniziare tutti a utilizzare energia pulita".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: