le notizie che fanno testo, dal 2010

IMU prima casa 2013, seconda rata si paga? Decreto martedì in CdM

Il decreto che dovrebbe abolire anche la seconda rata dell' IMU sulla prima casa è slittato al Consiglio dei ministri di martedì, perché deve viaggiare di pari passo con quello sulla rivalutazione delle quote di Bankitalia, come spiega il premier Enrico Letta.

Il decreto che dovrebbe abolire anche la seconda rata dell' IMU sulla prima casa è slittato al consiglio dei ministri di martedì. Enrico Letta però rassicura, spiegando che il rinvio è dovuto solamente a fattori formali, visto che il provvedimento sarà varato contestualmente al decreto sulla rivalutazione delle quote di Bankitalia, per il quale il governo attende il parere della BCE. Tra i nodi da sciogliere sull'IMU, anche quello in merito all'esenzione della tassa per i terreni agricoli (come chiede Forza Italia e il Nuovo centrodestra), mentre rimane confermata quella sui fabbricati rurali. I due provvedimenti, IMU e quote di Bankitalia, "devono andare in parallelo" precisa infatti Enrico Letta. Questo ennesimo rinvio, però, contribuisce a quel "caos scadenze" di cui già da un paio di settimane si lamentano i Caf (centri assistenza fiscale), chiarendo che "non è possibile aspettare ancora le delibere dei comuni sull' IMU per calcolare il saldo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: