le notizie che fanno testo, dal 2010

Verdi, Bonelli: quello del governo è l'ottavo decreto "salva" ILVA

"Alla fine è arrivato l'ottavo decreto salva Ilva" denuncia l'esponente dei Verdi Angelo BOnelli, commentando l'appovazione da parte del governo Renzi del decreto che annulla il sequestro della magistratura dell'altoforno 2 e delle aree di Fincantieri a Monfalcone.

"Alla fine è arrivato l'ottavo decreto salva Ilva" denuncia l'esponente dei Verdi Angelo Bonelli, commentando l'appovazione da parte del governo Renzi "dell'ottavo decreto salva ILVA che annulla il sequestro della magistratura dell'Afo2 ( altoforno2 ) dopo il gran incidente che è costata la vita all'operaio Alessandro Morricella". Il decreto varato dal Consiglio dei MInistri, inoltre, sblocca le aree sottoposto a sequestro dalla magistratura del cantiere Fincantiere a Monfalcone.
"Mai una città era stata sottoposta ad una quasi infinita decretazione d'urgenza che ha espulso il diritto alla tutela della salute e alla sicurezza sui luoghi di lavoro. Non deve sfuggire a nessuno che a Taranto si è rischiato un incidente rilevante dovuta alla vetustà degli impianti stessi" sottolinea Angelo Bonelli, aggiungendo: "E' impensabile che un decreto possa risolvere i problemi strutturali legati alla sicurezza dell'impianto ILVA con un decreto e nel tempo di trenta giorni". Il leader dei Verdi quindi invita il governo Renzi a "pensare ad avviare una strategia di conversione industriale come hanno fatto altre città europee perché così - conclude - non si va da nessuna parte, ci ascoltino ogni tanto. Constato che a Taranto c'è un accanimento da decreto".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: