le notizie che fanno testo, dal 2010

Epifani: decadenza colpo di Stato? Frase Berlusconi va al di là del bene e del male

Per Guglielmo Epifani, segretario del PD, la frase pronunciata da Silvio Berlusconi, che considera il voto sulla sua decadenza un "colpo di Stato" è "sgangherata e va al di là del bene e del male". Per Epifani, infatti, esiste "una legge dello Stato che in Italia è stata utilizzata già 32 volte" in passato.

"Non è vero che abbiamo accelerato i tempi, visto che sono passati mesi dalla sentenza. E non è vero che vogliamo mettere fuori dal Parlamento il capo di una forza politica importante" afferma un paio di giorni fa il segretario del PD Guglielmo Epifani, confermando che il Senato ha ribadito la data del 27 novembre per il voto sulla decadenza di Silvio Berlusconi. Epifani ricorda quindi come su Berlusconi penda "una sentenza definitiva" e che esiste "una legge dello Stato che in Italia è stata utilizzata già 32 volte. - aggiungendo - Altrimenti non si capirebbe come la retroattività dovrebbe valere solo per un parlamentare e non negli altri 32 casi. Non ci nascondiamo il problema politico ma abbiamo rispetto per lo stato di diritto, che dovrebbe essere di tutti". Replicando a quanto affermato da Silvio Berlusconi davanti ai giovani di Forza Italia, è cioè che il voto sulla sua decandeza sarebbe un vero e proprio "colpo di Stato", Epifani afferma che qualla del Cav "è una frase sgangherata, che va al di là del bene e del male".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: