le notizie che fanno testo, dal 2010

Guardia finanza perquisisce uffici Ugl. Ipotizzata appropriazione indebita

Stando alle prime indiscrezioni, la Guardia di finanza starebbe eseguendo a Roma perquisizioni nella sede nazionale del sindacato Ugl (Unione gelenale del lavoro). L'ipotesi di reato sarebbe quella di indebito utilizzo dei fondi del sindacato. Il segretario dell'Ugl, Giovanni Centrella, commenta: "Siamo a disposizione della magistratura ma è tutto assolutamente tracciabile. Non abbiamo nulla da nascondere".

Stando alle prime indiscrezioni, la Guardia di Finanza starebbe eseguendo a Roma perquisizioni nella sede nazionale del sindacato Ugl (Unione gelenale del lavoro). Le Fiamme gialle starebbero controllando sia gli uffici che le abitazioni del segretario generale della Ugl, Giovanni Centrella, e della coordinatrice della segreteria generale, Laura De Rosa. L'ipotesi di reato sarebbe quella di indebito utilizzo dei fondi del sindacato. Le perquisizioni della GdF sarebbero state disposte dalla Procura di Roma. "Siamo a disposizione della magistratura ma è tutto assolutamente tracciabile. Non abbiamo nulla da nascondere" ha commentato all’Adnkronos Giovanni Centrella, aggiungendo: "Mi recherò immediatamente dai magistrati per dimostrare che tutto è perfettamente in regola. Non ho nessun tipo di preoccupazione".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: