le notizie che fanno testo, dal 2010

Agorà estate: l'accordo Grecia e gli investimenti nel mattone

"Raggiunto il sudato accordo, ora la Grecia, a tempo di record, deve mettere in atto riforme che convincano l'Europa. A molti, però, l'accordo pare un netto dietrofront di Tsipras e di fatto un commissariamento della Grecia. Se ne parlerà in diretta ad Agorà estate di martedì 14 luglio, alle 8.00, su Rai3", si spiega in un comunicato dalla tv di Stato.

"Raggiunto il sudato accordo, ora la Grecia, a tempo di record, deve mettere in atto riforme che convincano l'Europa. A molti, però, l'accordo pare un netto dietrofront di Tsipras e di fatto un commissariamento della Grecia. La Troika pignora gli asset greci? Ma a chi conviene? In tempo di crisi, il mattone rimane l'ultimo baluardo dell'investimento sicuro: in Grecia la vittoria del 'no' al referendum ha dato una scossa imprevista al mercato immobiliare e risvegliato l'interesse straniero; al di qua del mare, in Italia, i dati sul mercato edilizio non sono ancora confortanti. Se ne parlerà in diretta ad Agorà estate di martedì 14 luglio, alle 8.00, su Rai3. Ospiti di Serena Bortone: Nicola Latorre (Pd); Maurizio Gasparri (Fi); Luca Casarini (Sel); Argiris Panagopoulos (Syriza); Antonio Misiani (Pd); Philippe Daverio, critico d'arte; Antonio Patuelli, Presidente ABI; Paolo Buzzetti, Presidente ANCE, e Serena Sileoni, Istituto Bruno Leoni" pubblica in una nota la tv di Stato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: