le notizie che fanno testo, dal 2010

Grande Fratello 11 Pietro Titone: non ho bestemmiato. Memoria corta?

Pietro Titone afferma di aver visto il video della frase incriminata e di non aver bestemmiato. Nonostante questo non pretende di rientrare al Grande Fratello 11, forse perché in cuor suo sa che almeno un'altra volta, circa 3 settimane fa, una bestemmia l'ha detta.

Pietro Titone non sembra essere molto d'accordo con la decisione che ha preso Mediaset di squalificare tutti i concorrenti che hanno bestemmiato al Grande Fratello 11 e persino al Grande Fratello 10 (cioè Massimo Scattarella). Pietro Titone, infatti, pur affermando di non voler "rientrare all'interno del reality" come spiega in un'intervista de La Stampa (http://tinyurl.com/4d4aw2v), spera di poter essere ammesso almeno in studio, sorte che non tocca da sempre a chi viene squalificato dal gioco (per una bestemmia o meno).
"Spero che ora mi si dia l'uscita come tutti gli altri concorrenti: voglio stare in studio perché non mi sento di aver bestemmiato. Anzi, io non ho bestemmiato" confessa a Fulvio Cerutti (Agb) de La Stampa.
Secondo Pietro Titone, infatti, la sua squalifica dal gioco è dovuta a tanti fattori, come la mancanza di rispetto che spesso ha avuto con le donne, in particolar modo con Angelica, anche se ne approfitta per scusarsi con la madre della ragazza per i toni che ha usato.
"Magari per il mio percorso all'interno della Casa ero uno di quei personaggi che non vedevano l'ora di bombardare - spiega durante l'intervista - Hanno trovato questo pretesto".
Pietro Titone sembra quindi essere convinto del fatto che il Grande Fratello (o addirittura Mediaset) abbia trovato una scusa per cacciarlo, tanto da affermare che "magari se fosse capitato a un Andrea la cosa sarebbe stata offuscata. Perché è uno sempre pacato, dice sempre la sua, magari non viene notato. Secondo me aspettavano solo questo".
"Io posso chiedere scusa se gli è arrivata come forma di bestemmia. Io però non ho bestemmiato. Anzi, oggi sono più contento perché ho visto tutto, ho sentito i miei e più di una persona mi ha detto che non ho bestemmiato" continua l'ex calciatore toscano. Effettivamente la frase incriminata fatta sentire, naturalmente "bippata", lunedì scorso, ha lasciato qualche dubbio a tante persone. Nella registrazione si sente infatti Pietro che dice: "Se ripenso, ogni sera mi metto nel letto e mi passano gli ottanta giorni per la testa, tutte le sere. E dico: maiala che quante str... ho combinato!". Il problema nasce perché quel "dico" pronunciato senza la C (che i toscani hanno aspirata) potrebbe essere sembrata un'altra parola e quindi una bestemmia.
Pietro Titone assicura di non aver bestemmiato ma il toscano potrebbe non rivendicare un suo reingresso nella Casa perché probabilmente sa in cuor suo che, almeno in un'altra occasione, ha pronunciato una bestemmia. Pietro Titone, infatti, dopo la diretta di lunedì 20 dicembre 2010, ha ripetuto la stessa bestemmia pronunciata da Massimo Scattarella l'anno scorso ("Grande Fratello 11: dopo Matteo, Pietro bestemmia. Lui uscirà?" http://tinyurl.com/35vobe7). Era a tavola con Giuliano Cimetti (che l'ha sentito e anche ripreso) e con le due nuove concorrenti che erano appena entrate (cioè Olivia e Giordana).
Vi è poi un video diffuso sul web dove a bestemmiare è David Lyoen tanto che anche lui non dovrebbe essere presente in studio come Pietro, Matteo e Scattarella. Come noi, anche altri blog e siti avevano infatti segnalato la bestemmia di David ben prima della sua eliminazione, ma il Grande Fratello sembra non essersene accorto.
Come Matteo Casnici, che all'Adnkronos rivela che "almeno altri due concorrenti meriterebbero l'eliminazione" anche se preferisce "non fare nomi", anche Pietro sostiene a La Stampa: "Non siamo gli unici perché lì dentro ci sono persone che dovrebbero stare dove noi siamo adesso...".
Forse tra queste vi è anche il suo amico Davide Baroncini, visto che nella diretta di lunedì scorso (10 gennaio 2011) Guendalina durante una lite gli urla: "Bestemmia in camera, bestemmia in camera, bestemmia e ancora sta qua! Bestemmia e ancora stai qua?".
Sarebbe un bel segnale che almeno questa volta il Grande Fratello non aspetti le solite segnalazioni ma, visto che nella Casa vi è un controllo 24 ore su 24 e persino alcuni concorrenti usciti denunciano il fatto che altri abbiano bestemmiato, prenda spontaneamente dei provvedimenti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# blog# donne# Grande Fratello# Mediaset# video# web