le notizie che fanno testo, dal 2010

GF11 Matteo bestemmia. Prossimo confessionale nella casa del Signore

Matteo Casnici "inciampa in una bestemmia" mentre discute con Davide e ora rischia l'espulsione. Difficilmente Matteo festeggierà il Natale nella casa del Grande Fratello ma potrà certamente continuare ad usufruire sempre del confessionale. Originale.

E' successo di nuovo. Ormai nemmeno le punizioni sembrano far entrare nella testa dei concorrenti del Grande Fratello che certi tipi di comportamento non solo sono moralmente deprecabili ma rappresentano anche un autogol per i partecipanti al gioco. Per fortuna. Questa volta è stato Matteo Casnici in una discussione con Davide ad "inciampare in una bestemmia", come descrive il fatto lo stesso Grande Fratello in una nota. In realtà è davvero difficile "cadere" in questo tipo di ingiuria se non si è soliti utilizzarla nel vocabolario quotidiano.
Nel caso di Matteo l'aggravante sta nel fatto che la madre è anche una catechista e quindi il concorrente dovrebbe "sicuramente conosce bene il significato delle parole dette", come spiega anche il Grande Fratello che "sta attentamente valutando e decidendo circa il futuro del concorrente" visto che "siamo nel periodo che precede le festività natalizie".
La sorte di Matteo si saprà con certezza naturalmente domani sera alle 21.10 su Canale 5 per il decimo appuntamento del programma condotto da Alessia Marcuzzi. Difficilmente Matteo festeggierà il Natale nella casa del Grande Fratello ma potrà certamente continuare ad usufruire sempre di qualsiasi confessionale nella casa del Signore.

© riproduzione riservata | online: | update: 19/12/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
GF11 Matteo bestemmia. Prossimo confessionale nella casa del Signore
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI