le notizie che fanno testo, dal 2010

GF 11: Rosa Baiano e Davide tra le lenzuola. L'onore è salvo

Tra le tante braccia rubate all'agricoltura spiccano in una serata hot Davide Baroncini e Rosa Baiano che si esibiscono in effusioni che per alcuni sono sembrate inequivocabili. Ma il filtro ottico delle lenzuola salvano l'onore della finalista di Miss Italia.

Davide Baroncini, il "Barone" di Catania che vuole clonare senza fantasia il "cummenda" del GF Roberto Mercandalli (che a sua volta scimmiottava l'indimenticabile Guido Nicheli) insidia, pare con successo, visto l'epilogo tra le lenzuola, Rosa Baiano, finalista napoletana di Miss Italia.
Il Grande Fratello, non avendo ancora telecamere termiche non riesce a confermare se ci sia stato quel "quid" che imbarazzava Rosa nei confronti dei parenti e amici, e quindi l'onore è salvo.
Finire a letto a fare certe cose di fronte a decine di telecamere per una ragazza meridionale, almeno per questione di immagine, non è ancora un motivo di vanto, ma se è un velo di lenzuolo a nascondere i fatti, rimane il dubbio, e la presunzione di innocenza.
Oltre questa scontata nota piccante (quanto un peperoncino vecchio di 139 anni) il Grande Fratello è davvero lo "specchio dell'Italia" come rimarca spesso Signorini, cioè deprimente per livello culturale e di "vis" (di qualsiasi tipo) dei ragazzi.
Se questi sono i giovani di oggi (che tra le altre cose sembrano tutti quarantenni anche se ne hanno venti), quelli che nel precariato assoluto dovrebbero pagare le pensioni per i vecchi, si spiega perché la "nuova" destra italiana punta sulla forza lavoro degli immigrati.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: