le notizie che fanno testo, dal 2010

Google Zynga: arrivano giochi on-line di Google Games?

L'espansione di Google non ha confini e l'azienda di Mountain View sembra vivere nello stesso "delirio di onnipresenza" di Steve Jobs e della sua Apple. Ora Google vuole entrare nel mondo dei videogiochi, ma chiaramente non dei soliti e "old" arcade spara spara stand-alone, ma nel ricchissimo mercato del "social gaming".

L'espansione di Google non ha confini e l'azienda di Mountain View sembra vivere nello stesso "delirio di onnipresenza" di Steve Jobs e della sua Apple. Ora Google vuole entrare nel mondo dei videogiochi, ma chiaramente non dei soliti e "old" arcade spara spara stand-alone, ma nel ricchissimo mercato del "social gaming". Sembra infatti che Google abbia in mente una partecipazione, o addirittura l'acquisto del leader di mercato dei "social game" son la S e la G maiuscola, cioè Zynga, produttrice di giochi tormentone che hanno rapito milioni di umani del pianeta Facebook. Basti pensare a Farmville e a Mafia Wars, che hanno collezionato praticamente il monopolio sulla piattaforma social del fascinoso Mark Zuckerberg. Google avrebbe investito su Zynga secondo i rumors, ben 100 milioni di dollari (c'è chi parla del doppio) senza batter ciglio per creare Google Games. Questo nuovo prodotto Google girerebbe sia su Google Me (l'ipotetico anti-facebook) e sui terminali Android per aggiungere un contenuto killer al portafoglio di offerte già in possesso di BigG.
Il social gaming sarà un punto di forza futuro per Google, confermano i blog d'oltreoceano e i sospetti che Mountain View stia organizzando Google Games ricadono su dei personaggi "chiave" del mondo dei videogiochi che si avvicinano improvvisamente a BigG e la ricerca di "figure professionali" per la produzione di "social games".

© riproduzione riservata | online: | update: 24/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Google Zynga: arrivano giochi on-line di Google Games?
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI