le notizie che fanno testo, dal 2010

Google Instant Preview: addio spam e siti spazzatura

Google Instant Preview sarà uno dei filtri antispam più agguerriti che esista visto che è direttamente "comandato" dal cervello umano. I siti spazzatura corrono ai ripari perché con la preview l'utente non si troverà più con un clic a fare un salto nel buio.

Stavolta anche sui blog e sui giornali che di solito accendono bastoncini di incenso per ogni passo del Moloch di Mountain View, serpeggia un certo malumore per la novità che rivoluzionerà, volenti o nolenti, il comportamento dell'utente quando cercherà su Google.
Google difatti, tra poco anche su google.it (ma su google.com la novità è già presente), ha lanciato "Google Instant Preview", ovvero il vecchio "filtro umano visuale" che solo Google poteva inserire in modo così massiccio e industriale: cioé fotografare ogni pagina web e farla diventare una preview.
Google ha oggi oltre un milione di server sparsi per il mondo e la sua capacità di calcolo (anche di fotografare le pagine come "snapshots") è più che capace di supportare agevolmente un servizio del genere.
L'utente quindi, prima di entrare in un sito, potrà "soppesarlo" per bene tramite una sua "fotografia". Ed è forse questo che preoccupa molti webmaster abituati a sfruttare il "salto nel buio" dell'utente facendogli trovare, dopo la promessa di un titolo furbo o di una fotina allusiva, il NULLA o peggio lo spam-spazzatura, di cui in Italia siamo esperti mondiali (anche nel web).
Finita l'era dei siti parassiti che rubano pezzi di articoli e ci fanno interi siti di link? O di quelli che ti piazzano una pubblicità in mezzo che non sai più come chiudere? Finita l'era di blog senza contenuti che vivono sull'inesperienza e sull'ingenuità dell'utente? O di pagine web "clone" che fanno più accessi delle pagine originali? Finita l'era dei siti sempre più inaccessibili? Forse no, ma una bella spallata Google, questa volta l'ha data, perché Google Instant Preview è innanzitutto un filtro antispam. Umano e personale.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# blog# Google# Italia# link# Mountain View# pubblicità# web