le notizie che fanno testo, dal 2010

Omicidio Gloria Rosboch, RIS: è stato Gabriele Defilippi a strangolarla

Sarebbe stato Gabriele Defilippi a strangolare Gloria Rosboch. E' quanto sembra emergere dalla perizia dei Carabinieri dei RIS di Parma che hanno analizzando la Twingo bianca di Roberto Obert, auto sulla quale il 13 gennaio scorso è stata uccisa la professoressa di Castellamonte, in provincia di Torino

Sarebbe stato Gabriele Defilippi a strangolare Gloria Rosboch. E' quanto sembra emergere dalla perizia dei Carabinieri dei RIS di Parma che hanno analizzando la Twingo bianca di Roberto Obert, auto sulla quale il 13 gennaio scorso è stata uccisa trangolata la professoressa di francese all'istituto Creso di Castellamonte, in provincia di Torino. Nella perizia depositata presso la Procura di Ivrea si sottolinea che nella macchina ci sono diverse tracce biologiche di entrambi gli indagati, che si continuano ad accusare a vicenda dell'omicidio materiale, ma le analisi fanno ipotizzare che alla guida ci sia sempre stato Roberto Obert. Sul sedile posteriore emergono invece diverse tracce di Gabriele Defilippi. I RIS di Parma hanno inoltre trovato dell'urina sul lato passeggero, dove siedeva Gloria Rosboch. Un particolare questo raccontato anche da Obert nel corso degli interrogatori. Nella Twingo invece non si sarebbe mai seduta Efisia Rossignoli, la quarta indagata per concorso in omicidio. Resta ancora da chiarire inoltre il ruolo della madre di Defilippi, Caterina Abbattista, in carcere da febbraio con l'accusa di aver avuto un ruolo nel delitto.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: