le notizie che fanno testo, dal 2010

Lazio: elisoccorso mamme e neonati con culla hi tech

"Oggi nel Lazio mamme e neonati hanno la possibilità di essere ricoverati nell'ospedale più appropriato della rete regionale grazie al servizio dell'elisoccorso neonatale che è stato inaugurato oggi e che sarà operativo da domani", riporta in una nota Giuseppina Maturani del Partito Democratico.

"Il sistema sanitario regionale sta davvero cambiando" assicura in un comunicato la senatrice del PD Giuseppina Maturani, spiegando: "Oggi nel Lazio mamme e neonati hanno la possibilità di essere ricoverati nell'ospedale più appropriato della rete regionale grazie al servizio dell'elisoccorso neonatale che è stato inaugurato oggi e che sarà operativo da domani".
"Il Policlinico Umberto I di Roma, grazie a un accordo con il Ministero della Difesa, si è dotato infatti di un nuovo servizio di trasporto neonatale, che avrà come punto di riferimento la piazzola della caserma Macao dell'Esercito Italiano. - si sottolinea - Un esempio di sinergia importante a diversi livelli, regionale e nazionale, che garantisce maggiore sicurezza per mamme e neonati."
"Questa modalità operativa rende il servizio uno dei più avanzati in Italia e - illustra infine la parlamentare -, grazie all'impegno di tutti, stiamo davvero migliorando il sistema sanitario regionale. "Con la culla 'hi tech' la sanità nel Lazio continua in quel percorso di razionalizzazione e innovazione fortemente voluto e praticato dalla giunta Zingaretti." Il servizio è stato dotato infatti, grazie ad una donazione di Federfarma Roma, di una culla termica per i nati prematuri unica in Italia per il trasporto in eliambulanza.

© riproduzione riservata | online: | update: 17/05/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Lazio: elisoccorso mamme e neonati con culla hi tech
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI