le notizie che fanno testo, dal 2010

Ballottaggio Roma: Raggi ineleggibile per legge Severino?

"La candidata del M5S a sindaco di Roma Virginia Raggi potrebbe essere ineleggibile ai sensi della legge Severino? Potrebbe essere indagata per aver reso false dichiarazioni?", domanda in un comunicato Giuseppina Maturani, esponente del Partito Democratico.

"La candidata del M5S a sindaco di Roma Virginia Raggi potrebbe essere ineleggibile ai sensi della legge Severino? Potrebbe essere indagata per aver reso false dichiarazioni? E per quale motivo ha ritenuto di evitare di dichiarare per ben 2 anni di avere anche una consulenza con la Asl di Civitavecchia - chiede in una nota l'esponente del PD Giuseppina Maturani -, mentre era consigliera del Comune di Roma? Sono queste le domande che nascono spontanee di fronte a quanto ha pubblicato Il Fatto e sulle quali è necessario fare immediatamente chiarezza per il bene della nostra città."
"'Dimenticanze' come queste non sono tollerabili da parte di chi si candida a guidare la Capitale d'Italia" osserva infine la senatrice.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: