le notizie che fanno testo, dal 2010

Andreotti "sta bene e fa battute, Wikipedia lo dava già per morto"

Giulio Andreotti, ricoverato al Gemelli per una crisi cardiaca, "sta bene e fa battute con i medici". Nessun "coccodrillo" verrà quindi pubblicato, nonostante "Wikipedia lo dava già per morto".

Giulio Andreotti "sta bene, si è ripreso e ha fatto anche qualche battuta ai medici. Non è intubato" assicura la segretaria del senatore a vita Patrizia Chilelli. Andreotti, 93 anni, è stato infatti oggi ricoverato all'ospedale Gemelli di Roma a seguito di "una crisi cardiaca, successiva ad una infezione respiratoria". Nonostante le condizioni di salute di Andreotti siano "severe ma stabili", come riferirebbero fonti del Gemelli, il fatto che il senatore a vita sarebbe in terapia intensiva in prognosi riservata aveva destato non poca preoccupazione. Ma i giornali dovranno ancora attendere per la pubblicazione del "coccodrillo" (necrologio scritto in anticipo), visto che la segretaria di Giulio Andreotti sottolinea che "il presidente è cortesissimo come sempre", confidando ironicamente: "Wikipedia lo dava già per morto, e il presidente ce l'ha messa tutta perché questo non succeda".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: