le notizie che fanno testo, dal 2010

Giubileo, Santanchè (Forza Italia): non chiari né rischi né strategie

"Il Consiglio supremo di difesa l'ha detto chiaramente: le risorse per la sicurezza nazionale vanno utilizzate con intelligenza e pragmatismo per le emergenze, in un'ottica preventiva prima ancora che per reagire", sottolinea in una nota Daniela Santanchè, deputata di FI, pensando all'imminente Giubileo e al rischio terrorismo.

"Il Consiglio supremo di difesa l'ha detto chiaramente: le risorse per la sicurezza nazionale vanno utilizzate con intelligenza e pragmatismo per le emergenze, in un'ottica preventiva prima ancora che per reagire" sottolinea in una nota Daniela Santanchè, aggiungendo: "Forza Italia lo dice da mesi, ma tra l'esclusione dal Copasir e le orecchie da mercante di chi vuol far finta di non sentire, il dato reale è che anche oggi rispetto al Giubileo non sono chiari al Parlamento né la strategia né il rischio reale, da più parti e a più voci sottolineato."
"I rischi legati alla minaccia del terrorismo - osserva infine l'esponente forzista -, come ha sottolineato lo stesso Consiglio supremo di difesa, si fanno più consistenti. Speriamo che le dichiarazioni di Franco Gabrielli prima e il Consiglio di Difesa poi non cadano nel vuoto. Qualcuno spieghi come stanno le cose: perché finora tutto tace dalle parti dell'Aise?."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: