le notizie che fanno testo, dal 2010

Giro d'Italia 2015: Fabio Aru, il primo sardo in Maglia Rosa

Il ciclista Fabio Aru conquista la maglia rosa alla tredicesima tappa del Giro d'Italia 2015, che va da Montecchio Maggiore a Jesolo (147km), mentre vince l'italiano Sacha Modolo. Fabio Aru è il primo sardo a conquistare una maglia rosa, anche se il ciclista aveva già altri primati poiché è stato anche il primo corridore della Sardegna a vincere una tappa al Giro d'Italia (Plan di Montecampione 2014) e a salire sul podio (terzo nel 2014).

Fabio Aru conquista la maglia rosa approfittando della caduta di Alberto Contador, che ha perso secondi preziosi appena prima della neutralizzazione ai -3km. Vince invece la tredicesima tappa del Giro d'Italia 2015, che va da Montecchio Maggiore a Jesolo (147km) il corridore italiano Sacha Modolo. Nonostante Fabio Aru sia il primo sardo a conquistare una maglia rosa, il commento al termine della gara è pacato: "Oggi è stata durissima, sotto la pioggia su un percorso piatto ma ricco di rotatorie e altri arredi urbani. - racconta il ciclista - Sono sempre stato davanti in buona posizione per evitare possibili cadute, e quando è capitato ero al sicuro. Ora penso solo a domani. Sarà una tappa importantissima. Darò tutto, ma il Giro finisce domenica prossima a Milano, non prima". Prima della maglia rosa, Fabio Aru è stato anche il primo corridore sardo a vincere una tappa al Giro d'Italia (Plan di Montecampione 2014) e a salire sul podio (terzo nel 2014). Molto soddisfatto invece Sacha Modolo che sottolinea: "Finalmente ho vinto una tappa! Il mio grandissimo compagno di squadra e amico Max Richeze mi ha tirato la volata perfetta ed io ho coronato il lavoro di squadra. - ammettendo - A Fiuggi ero deluso con me stesso. A Forlì è arrivata la fuga e non ho potuto fare la volata, era destino che vincessi nella tappa di casa. Ho moltissimi amici che son venuti a vedermi da San Vendemiano, il mio paese. Una vittoria indimenticabile".

Ecco il risultato finale alla 13esima tappa del Giro d'Italia 2015:
1 - Sacha Modolo in 3h03'08”, media 48,161 km/h
2 - Giacomo Nizzolo
3 - Elia Viviani
Maglie:
Maglia Rosa: Fabio Aru
Maglia Rossa: Elia Viviani
Maglia Azzurra: Beñat Intxausti
MAGLIA BIANCA – EUROSPIN – Fabio Aru (ASTANA PRO TEAM)
Classifica generale (primi cinque):
1 - Fabio Aru
2 - Alberto Contador a 19"
3 - Mikel Landa a 1'14"
4 - Roman Kreuziger a 1'38"
5 - Dario Cataldo a 1'49"

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: