le notizie che fanno testo, dal 2010

Tragedia a Cevo: crolla croce 30 metri dedicata a Wojtyla, muore 21enne

Tragedia a Cevo, in provincia di Brescia. A pochi giorni dalla canonizzazione di Papa Giovanni Paolo II, l'opera del Cristo Redentore, una scultura di Enrico Job alta trenta metri dedicata a Karol Wojtyla, è crollata addosso a un ragazzo di 21 anni di Lovere che è morto sul colpo.

Tragedia a Cevo, in provincia di Brescia. A pochi giorni dalla canonizzazione di Papa Giovanni Paolo II, l'opera del Cristo Redentore, una scultura di Enrico Job alta trenta metri dedicata a Karol Wojtyla, è crollata addosso a un ragazzo di 21 anni di Lovere, in provincia di Bergamo, che è morto sul colpo. L'opera era una trave curva che sosteneva una statua di Gesù crocifisso. La giovane vittima era in gita a Cevo insieme a un gruppo di giovani di un oratorio del bergamasco. Per fortuna, tutti gli altri componenti del gruppo sono rimasti illesi. La scultura era stata realizzata nel 1998 in occasione della visita a Brescia di Papa Giovanni Paolo II, nel centenario della nascita di Paolo VI. La statua poi era stata trasferita in Valcamonica nel 2005. I carabinieri di Breno indagano per comprendere le cause del crollo della struttura, poiché sembra che sarebbe ceduta di schianto la trave che sosteneva l'opera.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: