le notizie che fanno testo, dal 2010

Dopo Sappada approvare passaggio di Cinto Caomaggiore, dice Zanin (PD)

Giorgio Zanin del PD sul passaggio di Sappada dal Veneto al Friuli Venezia Giulia.

"Il voto alla Camera che segna il definitivo passaggio del Comune di Sappada in Friuli Venezia Giulia conclude giustamente un iter annoso, nel rispetto dell'articolo 132 della Costituzione. Chi anche in aula si è opposto all'approvazione e ha espresso legittime opinioni di opportunità politica, deve anzitutto confrontarsi con il dettato costituzionale e con il suo indubbio primato nell'indirizzo legislativo. Chi ha manifestato forte perplessità per il diverso trattamento riservato ai cittadini residenti in altri comuni che hanno maturato gli stessi diritti dei sappadini, si metta ora al lavoro per assicurarli" dichiara in una nota Giorgio Zanin, deputato del PD.

"Per questo auspico che al più presto il Parlamento proceda in questa direzione, a partire magari dal passaggio di Cinto Caomaggiore la cui attesa è cominciata undici anni fa, cioè addirittura prima di Sappada. - specifica - La volontà espressa democraticamente dai cittadini va rispettata proprio in ossequio alla legge. Le considerazioni di opportunità politica e gli effetti indesiderati si combattono cambiando le leggi, non evitando di rispettare quelle esistenti per calcoli più o meno astrusi".

© riproduzione riservata | online: | update: 22/11/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Dopo Sappada approvare passaggio di Cinto Caomaggiore, dice Zanin (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI