le notizie che fanno testo, dal 2010

Napolitano: nei Paesi civili no voto anticipato. Ma l'Italia lo è?

Giorgio Napolitano scarica Matteo Renzi ed afferma che "nei Paesi civili alle elezioni si va a scadenza naturale". Ma l'Italia, tra corruzione, mafia, poca libertà di stampa e politici e dirigenti pubblici che non si dimettono mai, è davvero un Paese civile?

Forse stavolta il monito di Giorgio Napolitano non è stato davvero capito.

"Bisognerebbe andare a votare o a scadenza naturale della legislatura o quando mancano le condizioni per andare avanti. Per togliere la fiducia a un governo deve accadere qualcosa, non si fa certo per calcolo tattico di qualcuno" dice Napolitano conversando con i giornalisti a Palazzo Madama, aggiungendo: "Nei Paesi civili alle elezioni si va a scadenza naturale, e a noi manca ancora un anno".

Secondo tutte le interpretazioni, con queste parole Giorgio Napolitano ha di fatto scaricato Matteo Renzi che sarebbe in procinto di chiedere un passo indietro al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, in modo da favorire la transizione a elezioni anticipate, prima che il congresso del PD falci tutta la sua corrente.

Ma nelle dichiarazioni di Napolitano si può anche leggere tutta la saggezza di un uomo di 91 anni.

Cosa c'è infatti di civile in un Paese che, solo per fare qualche esempio, è al penultimo posto in Europa per percezione della corruzione, dove la mafia si annida dietro ogni angolo (e soprattutto in molti palazzi), i giornalisti vanno ancora in carcere (e sono ricattati economicamente dalle multinazionali di advertising) tanto che nel 2016 l'Italia crolla al 77esimo posto nella libertà di stampa, e i dirigenti pubblici non si dimettono nemmeno dopo una condanna per omicidio colposo plurimo?

Ecco perché forse Napolitano non cercava di allontanare lo spettro del voto anticipato ma di aprire gli occhi a chi ancora non comprende che in una Italia distrutta moralmente è l'unica alternativa possibile.

© riproduzione riservata | online: | update: 01/02/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Napolitano: nei Paesi civili no voto anticipato. Ma l'Italia lo è?
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI