le notizie che fanno testo, dal 2010

Messaggio fine anno Napolitano e Beppe Grillo: orario 20:30 in diretta tv e streaming

Cresce l'attesa in questa notte di San Silvestro 2013 per il messaggio di fine anno di Giorgio Napolitano e Beppe Grillo, il primo trasmesso in diretta tv e il secondo in diretta streaming alle ore 20:30 (sul blog attraverso un video Youtube e sulla web-tv La Cosa). Se l'orario del discorso di fine anno è lo stesso, diverse saranno le tecniche utilizzate, con Beppe Grillo che proverà ad urlare più forte del Presidente della Repubblica e con Giorgio Napolitano che potrebbe sferrare contro il suo avversario la ormai celebre "mossa della gru".

Cresce l'attesa in questa notte di San Silvestro 2013 per il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica. Questa volta, però, il discorso di fine anno presenta più di una eccezionalità. Se il 2013 verrà probabilmente ricordato come l'anno dei "due Papi", questo San Silvestro passerà alla storia non solo per il fatto che Giorgio Napolitano parlerà alla Nazione per l'ottavo anno consecutivo ma anche per via della sfida che Beppe Grillo, leader del MoVimento 5 Stelle, ha lanciato pubblicamente al Capo dello Stato. Questo 2013, infatti, si chiuderà con molti italiani che guarderanno con un occhio il messaggio di fine anno di Giorgio Napolitano in diretta tv e con l'altro il discorso di fine anno di Beppe Grillo, naturalmente in diretta streaming. Beppe Grillo tenterà infatti di "oscurare" il messaggio di fine anno di Napolitano parlando alla stessa ora, le 20:30, e probabilmente cercando di "urlare" più forte del Presidente della Repubblica, che però potrebbe dare del filo da torcere al capo politico del M5S se riuscirà a catturare nuovamente l'attenzione del cittadino con quelle tecniche non verbali utilizzate anche nel discorso di fine anno 2012, quando ha sferrato l'ormai celebre "mossa della gru" (video Youtube). Appuntamento quindi da non perdere questa sera, 31 dicembre ore 20:30, con il messaggio di fine anno di Napolitano e Beppe Grillo, quest'ultimo trasmesso sul suo blog attraverso un video Youtube e probabilmente ripreso in diretta streaming anche sul suo canale web-tv La Cosa.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: