le notizie che fanno testo, dal 2010

Renzi: 8 miliardi al piano Juncker. Meloni: regala soldi degli italiani all'UE

Matteo Renzi annuncia che l'Italia contribuirà "attraverso Cassa Depositi e Prestiti con 8 miliardi di euro al fondo europeo per gli investimenti strategici, il cosiddetto piano Juncker". Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, commenta: "Il sospetto è che il governo voglia comprare un rispetto che non abbiamo".

Per tornare ad essere "protagonista" Matteo Renzi annuncia, attraverso la sua pagina Facebook, che l'Italia contribuirà "attraverso Cassa Depositi e Prestiti con 8 miliardi di euro al fondo europeo per gli investimenti strategici, il cosiddetto piano Juncker". Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, commenta tale decisione affermando: "Renzi continua a regalare i soldi degli italiani all'Unione Europea". Gli 8 miliardi che l'Italia verserà "all'inutile piano Junker", fa notare la Meloni, corrisponde infatti alla "stessa cifra che verseranno nazioni economicamente forti come la Germania, mentre la Spagna concederà appena un miliardo e mezzo". Giorgia Meloni prosegue: "Non possiamo non chiederci quante cose avremmo potuto fare a casa nostra con 8 miliardi: quante scuole, ospedali, strade, infrastrutture si sarebbero potute costruire. - ed aggiunge - Eppure ancora una volta il governo, degno sucessore di Monti e Letta, sceglie di gettare nella fornace europea miliardi di euro sapendo che ci tornerà indietro molto meno e questo è gravissimo". La leader di Fratelli d'Italia conclude: "Il sospetto è che il governo voglia comprare un rispetto che non abbiamo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: