le notizie che fanno testo, dal 2010

Omicidio Palagonia, Meloni: se è stato profugo, Stato responsabile morale

"Rinnovo il cordoglio e la vicinanza alla famiglia Solano. Renzi abbia la decenza di rispondere a Rosita Solano: raggiunga Palagonia e spieghi perchè il signor Vincenzo e la signora Mercedes sono stati selvaggiamente uccisi nella loro casa", comunica in una nota Giorgia Meloni, presidente nazionale di FdI-An.

"Rinnovo il cordoglio e la vicinanza alla famiglia Solano. Renzi abbia la decenza di rispondere a Rosita Solano: raggiunga Palagonia e spieghi perchè il signor Vincenzo e la signora Mercedes sono stati selvaggiamente uccisi nella loro casa" invita Giorgia Meloni, aggiungendo: "Il governo Renzi-Alfano spieghi alla famiglia Solano e a tutti gli italiani perché il centro di accoglienza più grande d'Europa non è sorvegliato a dovere, perché profughi e immigrati non sono monitorati, perché il centro non è stato chiuso dopo gli scandali emersi, nonostante le nostre continue richieste e sollecitazioni". La presidente di Fratelli d'Italia quindi conclude: "Lasciamo gli inquirenti fare piena luce su questo barbaro omicidio, ma se fosse confermata la colpevolezza di un profugo ospitato e mantenuto nel Cara di Mineo, lo Stato sarebbe il responsabile morale di quanto accaduto."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: