le notizie che fanno testo, dal 2010

Jobs Act, Giorgia Meloni: 5 anni con tassazione al 20% per i nuovi assunti

Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, propone per il Jobs Act che ci siano 5 anni con tassazione al 20% per i nuovi assunti. L'80% al lavoratore, il 20% allo Stato per Irpef e Inps.

Mentre prosegue la discussione sull'articolo 18 che il Jobs Act vorrebbe abolire, da Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale arriva una proposta da inserire nella legge delega sul lavoro. La presidente di FdI-An, Giorgia Meloni, chiede infatti un "maxi job" di 5 anni con tassazione al 20% per i nuovi assunti. La Meloni spiega in una nota: "Serve una proposta radicale. Un 'maxi job' di 5 anni per le imprese che incrementino l'occupazione, con un contratto minimo di 12mila euro annui. L'80% al lavoratore, il 20% allo Stato per Irpef e Inps". La leader di Fratelli d'Italia-Allenaza Nazionale infatti è convinta che "soltanto così le imprese torneranno ad assumere".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: