le notizie che fanno testo, dal 2010

In Italia difficile avere un bambino, non abortire: dice Giorgia Meloni

"Ridicoli i pronunciamenti del Consiglio d'Europa che, come la Cgil, si occupa solo di questioni ideologiche. In Italia è difficile avere un bambino, non abortire. E la colpa è anche delle politiche delle istituzioni europee, che hanno affamato le famiglie italiane per riempire di soldi le banche e le lobby che le governano", comunica la presidente nazionale di FdI-An Giorgia Meloni.

"Ridicoli i pronunciamenti del Consiglio d'Europa che, come la CGIL, si occupa solo di questioni ideologiche" afferma Giorgia Meloni dopo che il Comitato europeo dei diritti sociali del Consiglio d'Europa ha sostenuto che le donne in Italia continuano a incontrare 'notevoli difficoltà' nell'accesso ai servizi d'interruzione di gravidanza.
La leader di Fratelli d'Italia però osserva: "In Italia è difficile avere un bambino, non abortire. E la colpa è anche delle politiche delle istituzioni europee, che hanno affamato le famiglie italiane per riempire di soldi le banche e le lobby che le governano. Destiniamo i fondi europei al sostegno alla maternità e vediamo quante saranno le donne che vorranno abortire."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: