le notizie che fanno testo, dal 2010

Foibe: assenza Mattarella alimenta negazionismo, dice Giorgia Meloni

Giorgia Meloni di Fratelli d'Italia in occasione del Giorno del Ricordo.

"Mi fa male sapere che domani in occasione del Giorno del Ricordo il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, non sarà alla foiba di Basovizza. Io sarò lì. Mi fa male saperlo non solo perché si tratta di una ricorrenza istituzionale di cui il Quirinale dovrebbe tener conto quando fissa gli appuntamenti fuori dall'Italia del Capo dello Stato, ma soprattutto perché l'assenza del Presidente della Repubblica pesa di fronte all'indegna ondata di negazionismo a cui assistiamo e rischia di dar credito a dei signor nessuno, che dopo 60 di silenzio dello Stato che ha preferito dimenticare i suoi figli piuttosto che ammettere che erano stati ammazzati dai comunisti, si permettono di organizzare conferenze per dirci che i nostri martiri erano dei torturatori. E questo è vergognoso" dichiara in un comunicato Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia.

© riproduzione riservata | online: | update: 09/02/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Foibe: assenza Mattarella alimenta negazionismo, dice Giorgia Meloni
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI