le notizie che fanno testo, dal 2010

Dopo Bertolaso ecco Berlusconi: Meloni faccia la mamma non il sindaco

In Italia una donna se incinta o mamma di un bambino piccolo dovrebbe stare a casa oppure al massimo fare qualche lavoro poco impegnativo. Dopo Guido Bertolaso anche Silvio berlusconi invita Giorgia Meloni "a fare la mamma e non il sindaco". Berlusconi e Bertolaso non dovrebbero però preoccuparsi troppo: se ci riescono le comuni mortali a conciliare figli e lavoro è certo che saprà farlo anche Giorgia Meloni.

In Italia una donna se incinta o mamma di un bambino piccolo dovrebbe stare a casa oppure al massimo fare qualche lavoro poco impegnativo. Anche se questa mamma è Giorgia Meloni che probabilmente avrà tutte le possibilità, economiche e non, di organizzare la sua vita da leader di partito e magari anche di sindaco. Ma per Guido Bertolaso prima e Silvio Berlusconi poi la gravidanza e la maternità è un ostacolo davvero troppo grande per permettere alla presidente di Fratelli d'Italia di scendere in campo a Roma, mentre magari ciò non le sarebbe stato impedito se avesse avuto un conflitto di interessi grande come una casa o magari, si fa per dire, una indagine in corso.
"La Meloni deve fare la mamma, mi pare che sia la cosa più bella che possa capitare ad una donna" ha affermato infatti il candidato a sindaco di Roma, ormai sembra di capire solo di Forza Italia. Il pensiero di Bertolaso è comunque rivolto solamente ad evitare a Giorgia Meloni inutile stress, spiegando: "Non vedo perché qualcuno debba costringere la Meloni a fare una campagna elettorale feroce proprio nel momento in cui deve incominciare ad allattare. Credo che sia una cattiveria. - aggiungendo - Io, comunque, mi candido".
La pensa ugualmente anche Silvio Berlusconi, che a Radio Anch'io dichiara: "Fare il sindaco di Roma significa stare 14 ore al giorno in ufficio, io non credo che possa essere una scelta giusta per la Meloni, dedicarsi a una funzione difficile e impegnativa. - aggiungendo - E' una cosa chiara a tutti che una mamma non si può dedicare a un lavoro terribile, Roma è in un situazione terribile e poi la stessa Giorgia lo aveva escluso, ci sono persone che la stanno spingendo a candidarsi". Magari tutte le donne potessero avere la scelta di "fare altro" quando neo mamme. Berlusconi e Bertolaso non dovrebbero quindi preoccuparsi troppo: se ci riescono le comuni mortali a conciliare figli e lavoro è certo che saprà farlo anche Giorgia Meloni.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: