le notizie che fanno testo, dal 2010

Buffon: ernia e recupero incerto

Gigi Buffon fermo per un'ernia del disco ma confermato tra gli azzurri. Incerti i tempi del recupero e spera di rientrare presto in campo, ma stavolta non dipende da lui.

Dopo la notizia che ha bloccare Gigi Buffon non era una sciatalgia ma un'ernia del disco, oltretutto recidiva, il numero uno della nazionale ha capito che questa volta la discesa di nuovo in campo non dipendeva solo da lui. Come lui stesso ha detto, questo tipo di problemi si possono risolvere in un paio di giorni come in un mese, e questa convinzione ha abbattuto il portiere azzurro. Il dolore per Buffon va e viene e come ha sottolineato il medico della nazionale Castellacci un ernia anche piccola può causare dei dolori molto forti. Per ora è comunque sicuro che Gigi Buffon non tornerà a casa ma continuerà l'avventura dei Mondiali con i suoi compagni. In primo luogo per volontà dello stesso calciatore, che non ha accettato nemmeno per un secondo l'idea di essere sostituito. E' anche vero che difficilmente la FIFA avrebbe accordato un cambio a Mondiale già iniziato (ci ha provato la Francia ma le hanno risposto picche). Comunque sia la voglia di Buffon di rimanere potrebbe fare la differenza anche sulla sua guarigione. Ora sta tutto nelle mani e nei piedi dei suoi compagni, regalandogli il maggior tempo possibile per il recupero.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Francia# Gigi Buffon# Mondiali# sciatalgia