le notizie che fanno testo, dal 2010

Strage metropolitana Tokyo con gas sarin: arrestato l'ultimo latitante

Arrestato a Tokyo, dopo 17 anni di latitanza, l'ultimo responsabile della strage nella metropolitana di Tokyo del 20 marzo 1995, dove venne disperso dalla setta Aum Shinrikyo il micidiale gas sarin.

Katsuya Takahashi, 54 anni, l'ultimo superlatitante della setta Aum Shinrikyo, è stato catturato pochi giorni fa in un manga-caffè di Tokyo, riconosciuto da un commesso che ha allertato immediatamente la polizia.
Katsuya Takahashi è uno dei responsabili della setta che nel 1995 disperse nei sotteranei della metropolitana di Tokyo del gas sarin (gas nervino classificato come arma di distruzione di massa), uccidendo dodici persone e intossicandone circa 6.000.
La caccia all'uomo in realtà è partita circa una settimana prima, dopo che una telecamera di sicurezza di Tokyo ha catturato l'immagine di una persona che corrispondeva all'identikit di Katsuya Takahashi, in latitanza da 17 anni.
Sono circa 200 membri i membri della setta Aum Shinrikyo condannati ad oggi per la strage nella metropolitana di Tokyo del 20 marzo 1995, di cui 13 sono nel braccio della morte, compreso il suo fondatore Shoko Asahara condannato a morte per impiccaggione nel 2004.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# caccia# gas nervino# gas