le notizie che fanno testo, dal 2010

Giappone mette in allarme esercito contro missili balistici Nord Corea

La Corea del Nord minaccia di lanciare dei missili balistici verso il Giappone e Tokyo mette in allarme il suo esercito, pronto ad abbattere eventuali razzi in volo.

La Corea del Nord minaccia di lanciare dei missili balistici verso il Giappone. Anche se di norma tali tipi di annunci sono tipici della propaganda nordcoreana, il Giappone non vuole correre rischi e mette in allerta il suo esercito. Il governo del Sol Levante ha quindi ordinato ai militari di prepararsi per abbattere eventuali razzi in volo verso il Giappone, attraverso le batterie di missili Patriot e i cacciatorpediniere lanciamissili. La Reuters precisa che un funzionario del governo giapponese ha confermato che l'ordine è stato effettivamente diramato.

Non è però la prima volta che il Giappone si prepara a rispondere ad un eventuale attacco da parte della Corea del Nord. Tokyo ha infatti messo in allarme tutte le sue forze anti-missili balistici almeno altre due volte quest'anno. Per difendersi dalle mire belliche di Pyongyang, i nipponici hanno avanzato nel Mar del Giappone le sue unità navali con sistema Aegis, che utilizza una tecnologia simile allo scudo antimissilistico della NATO inaugurato a metà. Inoltre, il Giappone ha schierato attorno a Tokyo una serie di batterie di missili Patriot PAC-3 (MIM-104F), l'intercettore anti-aereo più avanzato mai sviluppato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: