le notizie che fanno testo, dal 2010

Giappone batte Camerun per 1-0

Sorprendente vittoria del Giappone sul Camerun. La formazione nipponica si dimostra una squadra attenta e ben concentrata con una buona organizzazione tattica.

Sorprendente vittoria del Giappone sul Camerun nella seconda gara del Girone E disputata a Bloemfontain. I nipponici battono di misura i leoni indomabili del Camerun grazie alla rete dell'attaccante del Cska di Mosca Honda, al termine di una gara tutt'altro che esaltante. Gli africani guidati dal CT Le Guen hanno deluso le aspettative, mostrandosi una formazione prevedibile e senza idee, alla quale non è bastato il solito e generoso apporto del capitano Eto'o. Il Giappone di mister Okada ha meritato la vittoria, se non altro per essersi dimostrato una squadra attenta e ben concentrata, senza grosse individualità, ma con una buona organizzazione tattica. La rete che decide l'incontro arriva al 38' minuto del primo tempo, con Honda, che lasciato colpevolmente solo dalla difesa camerunense, ha il tempo di stoppare il pallone crossato dalla destra da Matsui e infilare da due passi l'incolpevole Souleymanou. Nella ripresa l'attesa reazione del Camerun non si vede. Eto'o continua a dannarsi l'anima, retrocedendo e ripartendo, ma intorno a lui c'è il deserto. L'unica occasione degna di nota arriva in chiusura, al 40', quando Mbia colpisce la traversa con una gran botta dalla distanza. Il Giappone conquista i tre punti e raggiunge in vetta l'Olanda, in attesa dello scontro diretto del prossimo turno.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Camerun# Eto o# Eto'o# Giappone# Honda# Mosca# Olanda