le notizie che fanno testo, dal 2010

Gianna Nannini è Mamma Nannini: nuovo album "Io e Te"

"Io e Te" è il disco col "pancione" di Gianna Nannini dove la cantante senese canta un rock "materno", mutuato anche dall'esperienza di diventare mamma a 56 anni di una bambina che ha chiamato Penelope.

Gianna Nannini, che ora è anche una famosissima Mamma Nannini, è sempre più rock, per quanto questo termine voglia ancora significare qualcosa, ed è senz'altro sempre più lanciata verso quel "nirvana del marketing" che raramente in Italia viene concesso dalle alte sfere. C'è infatti un momento in cui un cantante, un attore, più raramente un politico (vedi Obama), comunque un personaggio pubblico, entra in quello stato "benedetto" che i giocatori degli spara-spara conoscono bene: passi sopra una valigetta ed ecco che diventi immortale, almeno per un po'.
Gianna Nannini è in quel preciso nirvana dove tutto gira perfettamente al momento giusto e dove nessuno ti porta da bere perché le mani o sono giunte per la devozione o per un applauso spellamani.
Ed ecco la nuova sigla dello spot del "serale" di Amici che celebra la Nannini; i TG che si complimentano con la Nannini, le riviste che fotografano la Nannini, le radio che "pompano" la Nannini, i critici che esultano per la Nannini, internet che twitta per la Nannini.
Anche la copertina del disco "Io e Te", con il pancione in bella vista, ha suscitato le solite polemiche che sembrano create a posta per dare l'assist alla mamma rock. Perché Gianna Nannini e Mamma Nannini ormai sono la stessa cosa, e guai (giustamente) a separarle. La stessa Gianna spiega infatti che in questo disco la vita privata e le canzoni del suo album sono qualcosa di estremamente stretto e dipendente l'uno dall'altro.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: