le notizie che fanno testo, dal 2010

Pdl tracciabilità: chi attiva procedura godrà della Nuova Sabatini, dice Benamati (PD)

"La legge che abbiamo approvato è volta alla tutela del consumatore, e al tempo stesso è la più potente arma di difesa e promozione della qualità e del pregio dei prodotti italiani, contro contraffazioni e frodi", spiega in una nota l'esponente PD Gianluca Benamati, intervenendo in Aula in dichiarazione di voto sulla pdl tracciabilità.

"La legge che abbiamo approvato è volta alla tutela del consumatore, e al tempo stesso è la più potente arma di difesa e promozione della qualità e del pregio dei prodotti italiani, contro contraffazioni e frodi" commenta in una nota il deputato PD Gianluca Benamati, intervenendo in Aula in dichiarazione di voto sulla pdl tracciabilità.
"Questo passaggio legislativo nasce dopo una lunga battaglia a livello nazionale - spiega -, battaglia ancora oggi in corso, per la modifica strutturale a livello europeo del 'made in' ed a fianco delle tante azioni per promuovere e rafforzare, sempre in ambito comunitario, marchi e consorzi per i prodotti italiani."
"Per prevenire possibili incompatibilità comunitarie in termini di distorsione della concorrenza - continua il parlamentare -, queste procedure vengono condotte su base volontaria mediante l'applicazione ai prodotti di codici identificativi non replicabili, codici che appunto consentono al consumatore di conoscerne l'effettiva origine dei prodotti. Le aziende che intendono attivare una procedura di tracciabilità volontaria potranno godere dei contributi della cosidetta Nuova Sabatini. In conclusione tutto questo indicato può avvenire con questa legge sulla base di un assunto semplice e preciso che noi facciamo del tutto nostro: e cioè che un passo avanti nell'informazione e nella consapevolezza dei consumatori è un passo avanti nella tutela della qualità e del lavoro italiano."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: