le notizie che fanno testo, dal 2010

Libia: 5 mld l'anno da UE per bloccare immigrazione

Il dittatore libico Gheddafi ci aveva provato anche lo scorso agosto dall'Italia, e ora torna a rinnovare la sua richiesta di 5 miliardi di euro l'anno all'UE per "bloccare definitivamente l'immigrazione clandestina".

Il dittatore libico Gheddafi ci aveva provato anche lo scorso agosto parlando dall'Italia, e ora torna a rinnovare la sua richiesta di 5 miliardi di euro l'anno all'Unione Europea per "bloccare definitivamente l'immigrazione clandestina". La Libia chiede infatti alla delegazione Europea in visita a Tripoli la somma di 5 miliardi di euro per far cessare il flusso di immigrazione rivolta verso l'Europa, come ha riferito il Ministro degli Esteri libico Moussa Koussa. I due commissari UE Cecilia Malmstroem e Stefan Fuele saranno per questo motivo accompagnati a vedere quanto sia estesa la fronteria della Libia e per questo motivo difficile da controllare.
I 5 miliardi presumibilmente dovrebbero essere quindi impiegati per monitorare i confini e impedire il flusso migratorio, anche se c'è già in rete chi maliziosamente sottolinea che con tutti quei soldi si potrebbe sicuramente creare un lavoro per tutti, in maniera tale che nessuno sia costretto a emigrare per cercare una vita migliore.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: