le notizie che fanno testo, dal 2010

Il capitano Ballack non va ai Mondiali

Il capitano della nazionale tedesca Michael Ballack non potrà partecipare ai Mondiali in Sud Africa a causa di un infortunio. Poteva essere il suo ultimo Mondiale.

Michael Ballack non parteciperà ai Mondiali in Sudafrica a causa infortunio alla caviglia destra.
Quello di Ballack poteva essere il suo ultimo mondiale, visto che tra quattro anni avrà 38 anni.
Il capitano della nazionale tedesca si è sottoposto a tutti i controlli necessari dopo l'infortunio, ma la diagnosi è categorica: lesione del legamento collaterale mediale e una lesione parziale anteriore ai legamenti della caviglia destra. La rinuncia di Michael Ballack è quindi obbligatoria.
La prognosi, infatti, prevede uno stop dai campi di calcio di almeno 2 mesi. E i Mondiali partono prima. Per Michael Ballack la "situazione è frustrante".
Ricordiamo che Ballack con la sua Germania è arrivato a conquistare l'argento nel 2002, battuti in finale dal Brasile. E poi il gradino più basso del podio quattro anni fa, quando hai Mondiali la Germania ha perso la semifinale con noi italiani.

© riproduzione riservata | online: | update: 23/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
calcio finale Germania Mondiali Sudafrica
social foto
Il capitano Ballack non va ai Mondiali
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI