le notizie che fanno testo, dal 2010

Il capitano Ballack non va ai Mondiali

Il capitano della nazionale tedesca Michael Ballack non potrà partecipare ai Mondiali in Sud Africa a causa di un infortunio. Poteva essere il suo ultimo Mondiale.

Michael Ballack non parteciperà ai Mondiali in Sudafrica a causa infortunio alla caviglia destra.
Quello di Ballack poteva essere il suo ultimo mondiale, visto che tra quattro anni avrà 38 anni.
Il capitano della nazionale tedesca si è sottoposto a tutti i controlli necessari dopo l'infortunio, ma la diagnosi è categorica: lesione del legamento collaterale mediale e una lesione parziale anteriore ai legamenti della caviglia destra. La rinuncia di Michael Ballack è quindi obbligatoria.
La prognosi, infatti, prevede uno stop dai campi di calcio di almeno 2 mesi. E i Mondiali partono prima. Per Michael Ballack la "situazione è frustrante".
Ricordiamo che Ballack con la sua Germania è arrivato a conquistare l'argento nel 2002, battuti in finale dal Brasile. E poi il gradino più basso del podio quattro anni fa, quando hai Mondiali la Germania ha perso la semifinale con noi italiani.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# calcio# finale# Germania# Mondiali# Sudafrica