le notizie che fanno testo, dal 2010

Clamorosa sconfitta: Serbia batte Germania 1-0

Clamorosa sconfitta della Germania contro la Serbia per 1-0. Discusso l'arbitraggio di Undiano Mallenco. In attesa del match tra Ghana e Algeria, la classifica vede in testa Germania, Serbia e Ghana con tre punti.

La Germania esce incredibilmente sconfitta dallo scontro con la Serbia per 1-0. La formazione di Loew, che aveva fatto vedere il miglior gioco in questa prima parte del Mondiale, esce comunque a testa alta, dopo una gara fortemente compromessa dal pessimo arbitraggio del signor Undiano Mallenco, probabilmente il peggior fischietto visto all'opera fin ora. I tedeschi, pur in dieci dal primo tempo a causa dell'espulsione al 37' di Miro Klose per doppia ammonizione, giocano meglio, tengono il possesso del pallone e sfiorano a ripetizione il gol del pareggio, in particolare con Khedira che colpisce una clamorosa traversa. E dire che l'occasione d'oro è arrivata dal dischetto, per un altro inutile fallo di mano di Vidic molto simile a quello che costò la sconfitta contro il Ghana, ma Podolski si è fatto ipnotizzare dall'ottimo portiere Stojkovic. La Serbia di Antic ha comunque fatto la sua onesta partita, controllando inizialmente le sfuriate tedesche, per poi difendere strenuamente il gol di Milan Jovanovic, arrivato al 40' a conclusione di un'ottima azione iniziata da Krasic, oggi all'altezza della sua fama. Da evidenziare le due grosse occasioni serbe in contropiede, con il palo di Jovanovic e la traversa scheggiata da un colpo di testa di Zidic. La formazione tedesca ha comunque confermato la bontà del suo gioco, ma la qualificazione adesso si complica, con una classifica che, in attesa del match tra Ghana e Algeria, vede appaiate in testa Germania, Serbia e Ghana con tre punti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Algeria# Germania# Ghana# Milan# Serbia