le notizie che fanno testo, dal 2010

Anziana 75enne scompare durante la crociera: si sospetta suicidio

Giallo sulla nave Msc Opera. Una anziana di 75 anni, residente a Verona, è scomparsa durante il tragitto Civitavecchia - Genova. La donna avrebbe lasciato ai familiari dei messaggi di addio, e per questo si sospetta il possibile suicidio.

Giallo sulla nave Msc Opera. Una anziana di 75 anni, residente a Verona, è scomparsa durante il tragitto Civitavecchia - Genova. Stando alle prime informazioni, la donna sarebbe salpata dal porto di Civitavecchia con la nave della Msc Crociere insieme ad una comitiva, e gli amici si sarebbero accorti della sua assenza quando giunti a Genova, domenica 8 novembre, poiché la donna non è scesa a terra. Da quel momento sono scattate le ricerche, con la capitaneria di porto che ha attivato 5 unità (3 mezzi navali, un aereo un elicottero) le quali stanno percorrendo tutta la rotta svolta dalla nave da crociera. Sembra che la chiave elettronica della cabina in cui l'anziana alloggiava sarebbe stata utilizzata l'ultima volta alle ore 23:30 di sabato 7 novembre. Gli investigatori stanno visionando le immagini delle telecamere installate sulla Msc Crociere per cercare di individure i movimenti della 75enne. Attualmente l'ipotesi più plausibile è che la donna possa essersi suicidata durante il viaggio nel Mediterraneo. Non si esclude comunque l'incidente. A far sospettare il possibile suicidio il fatto che l'anziana, che avrebbe scoperto da poco di essere malata, avrebbe inviato alla figlia un SMS con la scritta "perdono". Stando alle prime indiscrezioni, anche il compagno della donna, che non era a bordo della nave, avrebbe trovato in casa alcuni biglietti in cui la pensionata lascierebbe intendere di possibili intenti suicidi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: