le notizie che fanno testo, dal 2010

Renzi: riforma costituzionale votata da Parlamento. Ma se Aula era vuota, ricorda Giammanco

La deputata di Forza Italia Gabriella Giammanco replica a Matteo Renzi sulla riforma costituzionale.

"Fa specie sentire Matteo Renzi ammettere che la riforma del Senato andava scritta in modo più semplice salvo poi dire che è quella approvata dal Parlamento e che questo è il gioco della democrazia. Ma di quale Parlamento parla?" domanda Gabriella Giammanco, deputata di Forza Italia.

"Di quello che ha esautorato di ogni ruolo per farsi approvare una riforma da una maggioranza raccogliticcia, spaventata dalla sua continua minaccia di elezioni anticipate? - osserva - Io ricordo un'imbarazzante prova di forza, un braccio di ferro del premier che ha scelto di far approvare una riforma storica da un'aula mezza vuota, con sedute notturne fiume che hanno svilito e mortificato il nostro ruolo da parlamentari. Altro che democrazia".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: