le notizie che fanno testo, dal 2010

Terrorismo, Rampelli (Fratelli d'Italia): è il momento per costruire l'esercito europeo

"Ci possono essere posizioni diverse rispetto al terrorismo e allo stato di guerra. Quello che però non può essere messo in discussione è la necessità impellente che l'Europa investa nella sicurezza dei suoi cittadini. Se l'Europa deve avere un futuro e diventare soggetto politico questo è il momento per costruire l'esercito europeo", così in una nota Fabio Rampelli da FdI-An.

"Ci possono essere posizioni diverse rispetto al terrorismo e allo stato di guerra. Quello che però non può essere messo in discussione è la necessità impellente che l'Europa investa nella sicurezza dei suoi cittadini" dichiara in una nota Fabio Rampelli.
L'esponente di Fratelli d'Italia quindi spiega: "In primis, l'Italia porta del Mediterraneo, non può sottrarsi a questo rafforzamento. Chi compie atti di terrorismo in una qualsiasi città europea lo compie contro l'Europa ed è per questo che Matteo Renzi deve battersi affinché sia dato adeguato sostegno agli Stati membri, in special modo quelli più esposti, anche sottraendo le spese per la difesa al Patto di Stabilità. Contemporaneamente è indispensabile lavorare sul fronte della maggiore cooperazione tra le intelligence europee ed extraeuropee coinvolgendo tutti i Paesi che combattono lo Stato Islamico e concludendo il contenzioso con la Russia, eliminando le sanzioni. Infine, - conclude - se l'Europa deve avere un futuro e diventare soggetto politico questo è il momento per costruire l'esercito europeo"

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: