le notizie che fanno testo, dal 2010

Salario accessorio, Rampelli (FdI): emendamento al dl Giubileo

"Non passerà la violenza di Matteo Renzi e Ignazio Marino che vorrebbero servizi aggiuntivi nei Comuni, come le aperture pomeridiane, il lavoro festivo e notturno, i turni domenicali, realizzati a titolo gratuito", da FdI-An una nota di Fabio Rampelli.

"Non possono essere i lavoratori di Roma Capitale a pagare le incapacità e i pasticci fatti dagli amministratori del PD. - afferma Fabio Rampelli - Il lavoro in Italia si retribuisce. Non passerà la violenza di Matteo Renzi e Ignazio Marino che vorrebbero servizi aggiuntivi nei Comuni, come le aperture pomeridiane, il lavoro festivo e notturno, i turni domenicali, realizzati a titolo gratuito".
"Oltretutto c'è una precisa norma contenuta nel contratto nazionale che delega gli enti locali a stabilire criteri e modalità di erogazione dei salari. - ricorda il deputato di Fratelli d'Italia - Queste modalità sono state palesemente sbagliate dall'ex sindaco Marino e dai partiti che ne hanno condiviso le responsabilità, PD e Sel".
"Per riparare a tali incompetenze e impedire che vengano pagate dai lavoratori capitolini ho depositato un emendamento al dl Giubileo affinché venga immediatamente erogato il salario accessorio ai lavoratori di Roma capitale" annuncia nella nota l'esponente di FdI.

© riproduzione riservata | online: | update: 14/01/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Salario accessorio, Rampelli (FdI): emendamento al dl Giubileo
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI