le notizie che fanno testo, dal 2010

Pdl Editoria, Nastri: giornalismo online non ha sostegno, FdI si astiene

"Astensione da parte di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale. La pdl sull'editoria è parzialmente condivisibile ma risulta del tutto insufficiente l'impegno del governo a sostegno del giornalismo on line", così Gaetano Nastri durante le dichiarazioni di voto.

"Astensione da parte di Fratelli d'Italia - Alleanza nazionale. La pdl sull'editoria è parzialmente condivisibile ma risulta del tutto insufficiente l'impegno del governo a sostegno del giornalismo on line. Su questo fronte, l'esecutivo non agisce con la necessaria trasparenza, e lo dimostra anche l'intervento sulle agenzie di stampa" annuncia il deputato di FdI Gaetano Nastri intervenendo in Aula sulla dichiarazione di voto sulla proposta di legge a sostegno pubblico dell'editoria.
"La direttiva Lotti, oggi sospesa dal Consiglio di Stato, penalizza le piccole agenzie che raggiungono livelli di specializzazione tali da dover essere sostenute e incentivate. - precisa - Inoltre il ricorso alla delega rappresenta un segno di debolezza perché estromette il Parlamento da una riforma necessaria e per la quale sarebbe stato opportuno il più ampio confronto possibile. Se appare meritevole il sostegno a un settore in crisi decennale e che incide sul diritto di essere informati e di informare, appare però insufficiente l'impegno a promuovere e sostenere il settore digitale con le sue profonde trasformazioni. Ed è per questo quindi che il gruppo Fdi-An si astiene."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: