le notizie che fanno testo, dal 2010

Nubifragio Calabria, Rampelli (Fratelli d'Italia): serve piano infrastrutturale di messa in sicurezza

"Si cominci immediatamente a lavorare per la redazione di un piano di messa in sicurezza del territorio dell'Italia meridionale", spiega in un comunicato Fabio Rampelli, onorevole di Fratelli d'Italia, dopo il nubifragio che ha colpito la Calabria.

"Il governo Renzi, se vuole davvero essere coerente con la direzione del PD sul Mezzogiorno, riconosca subito lo stato di calamità alla Calabria, fortemente danneggiata dall'ultimo nubifragio. Contemporaneamente, si cominci immediatamente a lavorare per la redazione di un piano di messa in sicurezza del territorio dell'Italia meridionale. Al progetto collegamento e ammodernamento viario e ferroviario infatti è indispensabile associare un intervento di risanamento delle infrastrutture esistenti. Da mesi poniamo in risalto la vera e propria cancellazione del Sud fatta da questo governo che non ha mai nemmeno citato il Mezzogiorno in un suo atto" dichiara in una nota Fabio Rampelli, capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: