le notizie che fanno testo, dal 2010

Money transfer, Totaro (FdI): servono più controlli, Padoan segua consiglio Bankitalia

"Ogni anno gli immigrati trasferiscono somme di denaro verso loro Paesi d'origine. Soltanto lo scorso anno ( settembre 2015 ) un flusso di 20 miliardi è stato inviato in Cina, Romania, Senegal e altri Stati", così in una nota Achille Totaro da FdI.

"Ogni anno gli immigrati trasferiscono somme di denaro verso loro Paesi d'origine. Soltanto lo scorso anno ( settembre 2015 ) un flusso di 20 miliardi è stato inviato in Cina, Romania, Senegal e altri Stati. - ricorda in una nota Achille Totaro, esponente di Fratelli d'Italia - Buona parte di questi soldi arriva da attività illecite, come quelle legate alla contraffazione, all' immigrazione clandestina, alla prostituzione, al lavoro minorile. In un caso in particolare c'è anche il coinvolgimento della Bank of China che, attraverso una società riciclava, denaro sporco. Ci auguriamo che il Governo attivi quanto prima quel sistema di controllo richiesto anche dalla Banca d'Italia in occasione di un'audizione in commissione Finanze". In una interrogazione al ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan Fratelli d'Italia chiede quindi al governo "quali iniziative di competenza intenda adottare per garantire maggiore controllo sui trasferimenti di denaro contante dall'Italia verso l'estero"

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: