le notizie che fanno testo, dal 2010

Fratelli d'Italia, Taglialatela: Commissione Antimafia a Napoli sconfessa de Magistris

"La decisione presa dalla Commissione Parlamentare Antimafia di riunirsi in seduta speciale a Napoli lunedì e martedì prossimo rappresenta una chiara sconfessione per il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris che continua a minimizzare il problema dell'ordine pubblico nella nostra città", così in una nota Taglialatela da FdI.

"La decisione presa dalla Commissione Parlamentare Antimafia di riunirsi in seduta speciale a Napoli lunedì e martedì prossimo rappresenta una chiara sconfessione per il sindaco di Napoli Luigi de Magistris che continua a minimizzare il problema dell'ordine pubblico nella nostra città. De Magistris per puri interessi elettorali sminuisce il problema sicurezza a Napoli, finendo spesso col negare l'evidenza. Come Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale siamo assolutamente favorevoli a qualsiasi tipo di misura speciale finalizzata al contrasto della criminalità. De Magistris sbaglia a sottovalutare il problema; il suo è un atteggiamento da vero e proprio irresponsabile. Quella della sicurezza è una problematica che non si sta palesando solo negli ultimi mesi ma che sta, purtroppo, caratterizzando la città di Napoli già da qualche anno, nonostante il grande sforzo e la grande mole di lavoro messa in campo dalle Forze dell'Ordine. Come Fratelli d'Italia - An abbiamo proposto di ripristinare il fermo di Polizia, di attribuire poteri speciali al Questore di Napoli e di attivare una sezione speciale del Tribunale Penale ( e non un Tribunale speciale ) per velocizzare i processi e per confermare o meno in tempi rapidi i fermi di Polizia" commenta in una nota il deputato napoletano Marcello Tagliatatela.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: